Polisportiva. Fra sci e balon

giugno 28, 2017

Il Campionato Carnico 2016 si è concluso domenica 9 ottobre, con l’ultima partita disputata in quel di Sappada. Tale partita, giocata in un clima quasi invernale, è stata persa dai Caprioli ed ha segnato la conclusione di un’annata iniziata col piede giusto ma finita con quello sbagliato. La partita sappadina ha inoltre segnato la fine del “ciclo Boschetti”: mister “Bosco” ha infatti preso la definitiva decisione di abbandonare, dopo molti anni trascorsi “sot la Crete”, la panchina dei Timau Cleulis. A succederlo alla guida dei Caprioli, dal campionato 2017, ci sarà Giacomo Di Bello, giovane allenatore di Paluzza alla prima esperienza nel Carnico. A coadiuvare il nuovo mister ci sarà una ex stella del Carnico: Stefano Vidoni…il suo nome non sarà sicuramente nuovo agli addetti ai lavori in quanto, con le sue prestazioni ed i suoi goal, ha fatto (e fa ancora) parlare di sé! Il nuovo staff tecnico ha deciso di iniziare la preparazione il 18 febbraio utilizzando la palestra delle nostre scuole e il campo da calcio di Cleulis…la ripresa degli allenamenti in vista del campionato è dunque iniziata ufficialmente e con nuovo fervore. La rosa dei giocatori è essenzialmente la stessa dell’anno scorso a parte qualche partenza e qualche new entry che avrete il piacere di vedere in azione direttamente sui campi da gioco. Auguriamo a tutta la squadra e al nuovo staff tecnico un Carnico 2017 ricco di soddisfazioni e di raggiungimento degli obiettivi!

Sabato 18 marzo, a conclusione della stagione invernale 2016-2017, si è disputata sulla pista dei Laghetti la classica Gara Sociale della Polisportiva. Questo momento è diventato un motivo di festeggiamento per le soddisfazioni raccolte durante le gare del circuito bianco regionale ed il giusto coronamento di fine stagione. Nonostante un inverno avaro di neve, gli allenamenti si sono svolti regolarmente sulla nostra pista dei Laghetti grazie all’impegno di coloro che hanno prodotto la neve artificiale e a Boris che ha sempre lavorato per farci trovare la pista in ottime condizioni. La novità di questa stagione è che la gestione della pista è stata presa in carico dalla PromoTurismo FVG, la quale ha quindi aumentato il suo demanio sciabile.

Già durante le vacanze di Natale i fondisti hanno potuto iniziare a muovere le prime scivolate sulla neve, in vista delle gare che li avrebbero attesi in tutta la Regione, in tutta Italia e, per qualcuno, anche in giro per il mondo! Per i bimbi delle elementari gli allenamenti si svolgevano il martedì sera in notturna, il giovedì pomeriggio ed il sabato mattina; ciò al fine di sviluppare nel migliore dei modi le capacità coordinative e condizionali e la “nevicità” (confidenza nell’ambiente nevoso) dei nostri piccoli atleti. Per gli sciatori più grandi delle medie e delle superiori l’impegno è stato maggiore in quanto, dovendo affrontare gare “più dure”, loro hanno la necessità di sviluppare un carico di lavoro maggiore: per questo motivo solcavano la nostra pista un giorno sì e l’altro anche! Tutto ciò ovviamente con la componente del divertimento, fondamentale per poter sciare e gareggiare ma anche per poter affrontare tutti gli ambiti della nostra vita!

Cumò, ringraziant atletes, gjenitôrs, alenadors, colaboratôrs, dirigjents, tifousj e chei ch’a lein il nosti bolettin, us saludi e us auguri Buine Pasche.

Gabriele Primus

 

Annunci