Sguardo su gente, cronaca, storia di Cleulis e… dintorni

5 agosto. Sant’Osvaldo. Lunedì 5 agosto festa di san Osvaldo la mes­sa solenne è stata celebrata da don Alberto Zanier. Don Zanier anche se originario di Piano Arta è anche un po’ cleuliano. essen­do pronipote di don Carlo Primus. Infatti, alla sua ordinazione sacerdotale del primo giugno nel Duomo di Udine, era presente un nutrito gruppo di gente di Cleulis. Nel po­meriggio, i vespri cantati dai no­stri cantori e la processione con la statua del santo per le vie di Cleulis e Placcis chiudevano questa giornata religiosa sempre sentita in maniera particolare dai cleuliani vicini e lontani. In particolare, quest’anno hanno vi­sitato per la prima volta il paese una ventina di Brasiliani, accompagnati dal nostro Tacio. Erano discendenti per lo più delle famiglie Re, Rampon e Gjubil. Dagli Usa, sono arri­vati anche Felix Maieron e Iside Puntel, con la figlia Gloria. Inoltre, con loro è ritornato in paese dopo moltissimi anni, Gino Primus, di Azaria Pul. In ottobre, invece, accompa­gnato da due nipoti, c’è stata la visita di Lino Puntel (classe 1927) emigrato in Argentina dal 1931. Era andato via che aveva 4 anni, ed è voluto tornare per visitare il luogo dove era nato: dopo 82 anni. 

10 – 11 agosto. Palio das cjarogiules. Nel fine settimana del 10 e 11 agosto si è svolto a Paluzza il ventinovesimo Palio das cjarogiules. Come consuetudine alla manifestazione è stato invitato anche il nostro paese. Lo stand dei “Giovins cjanterins” di Cleulis nei pressi della piazza principale è stato letteralmente preso d’assalto dai molti turisti e valligiani. Anche alle gare dei vari nostri pali i nostri ragazzi e ragazze si sono ben comportati ottenendo buoni piazzamenti.

 Settembre. Asfaltatura “Strade nove”. Nella prima settimana di settembre è stata ultimata “l’asfaltatura a fino” della strade nove, ora dal bivio con la strada per Aip e sino all’ex asilo del paese la strada si presenta come un tappeto e, riempiendo le cunette verso monte per lo scolo dell’acqua piovana, si è guadagnato alcuni centimetri (sempre importanti in montagna) per facilitare il transito veicolare.

1 novembre. Festività di Ognissanti e commemorazione dei defunti.  Venerdì primo novembre alla messa per la festività di Ognissanti la Chiesa era piena. Questa festa a ridosso della commemorazione dei defunti richiama sempre molta gente di fede che prima va alla celebrazione eucaristica per la propria anima e poi va a visitare e pregare per l’anima di chi ci ha già preceduto. La sera della vigilia dei defunti ci siamo ritrovati nuovamente in chiesa per la recita dei tre rosari. L’indomani la messa è stata celebrata nel primo pomeriggio in cimitero per tutti i defunti di Cleulis e Timau che ivi riposano.

10 – 11 di novembre. Bufera di vento. Nelle giornate di domenica 10 e lunedì 11 novembre si è scatenata su Cleulis e zone limitrofe une vera e propria bufera di vento talmente forte da scatenare alberi e schiantare comignoli, oltre che sollevare tegole e pianelle dai tetti di case e fienili. Era da molto tempo che eventi simili e di tale intensità non si verificavano nelle nostre zone.

21 novembre. Madonna della Salute. L’ultima domenica dell’anno liturgico a Cleulis da più di un secolo si festeggia la Madonna della Salute. Questa ricorrenza è molto sentita da tutto il paese perché un tempo segnava il ritorno a casa degli emigranti che andavano a fare la stagione in vari paesi d’Europa e si voleva così ringraziare Maria per averli fatti rientrare sani e salvi.  Così quest’anno anche con un freddo pungente e con venti centimetri di neve caduti due giorni prima, alla messa solenne del mattino, la chiesa era piena di fedeli ad invocare la Madonna per la salute dell’anima dell’anima e del corpo per sé e per i propri cari. Nel pomeriggio i vespri cantati in latino e la processione con la statua della Madonna portata a spalla dalle nostre giovani per le vie del paese.

 

a cura di Luigi Maieron

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: